venerdì 18 aprile 2008

Due paroline sul progetto di fine anno

Buonasera, finalmente grazie al gentile Marco in arte 'Geg' posso mostrarvi qualche Scansione sia di vecchie tavole di questo anno,sia riguardo questo progetto personale. Ho cambiato molte cose da come lo presentai solo da soggetto,ammorbidendo la trama e con l'aiuto degli insenganti e i loro assistenti ho comunque portato avanti una mia storia personale e fin qui è già una piccola soddisfazione!
Ho una fifa tremenda per questi incontri vicinissimi con le case editrici, non ho molte pretese e non mi creo illusioni,ma incrocio le dita :)

La storia alle origini era molto più cupa e complessa,il protagonista è ispirato alla corrente Emo,quelli veri intendo, ragazzi con veri problemi e caratteri sensibili con tendenze omosessuali e schiacciati da un mondo troppo esigente,molti dei quali hanno una visione molto romantica del sentimento, preferendo reprimere l'odio verso gli altri e rivolgere su di loro ogni violenza,mirando al suicidio. Ora io non elogio il suicidio ma questa corrente emo non va disprezzata solo perchè va di moda dire 'Emo = checca' il mio protagonista non lo volevo dipingere come il solito 'super elemento forte e vincente lui è il migliore il resto feccia' per me una storia col protagonista perfetto è piatta.Lui è bravo lui è tutto e tutto gira intorno a lui,e i personaggi secondari, gli amici i nemici? Si grattano!
Creai così un protagonista solitario e sensibile che non fa colpe ai suoi compagni se lo maltrattano e piuttosto che reagire si autoinfligge danni fisici.
A questo mondo reale nella storia, aggiunsi un mondo fantastico di cui il tramite con la realtà era una vecchia libreria dove sono i libri a scegliere il loro lettore. Il mio protagonista a cui ho dato il nome di NEVEN [significa Cielo dal bretone] scappando dai suoi compagni si rifugia proprio in questa libreria dove entrerà in contatto con un libro di favole [ho preso spunto da una vecchia favola danese,'La leggenda del Cavaliere Verde']. Da qui realtà e fantasia si fondono,Neven si ritrova a contatto con il Cavaliere Verde in carne e ossa,innamorandosene .
La malinconia del ragazzo sembra così torvare una via di fuga,ma quella libreria sarà una fonte di guai sia per dei personaggi in fuga da alcuni libri,sia per un errore comportamentale da parte del protagonista stesso che si ritroverà contro lo spirito della carta del Matto dei tarocchi,colpendo la sua vita a casaccio.
La fine della storia nel terzo volume prevedeva anche la morte del protagonista ma questa storia alla fine non è andata in porto,così ne ho riscritta una più morbida, Neven è solo un ragazzo chiuso a casua della morte del padre,vivendo sempre in modo passivo i maltrattamenti da parte della realtà che odia tanto,e nel primo libro che presenterò nel progetto,farà solo la conoscenza con il Cavaliere Verde :) lasciando il dubbio se sia una visione o un essere reale.

ecco qui gli studi, risalgono a dicembre:

Londra studi:




Neven studi:





Il Cavaliere Verde:





Il Matto dei Tarocchi:




per le vecchie tavole dovrei ridimensionarle un pò che blogspot dà noie.
a Presto!!!

7 commenti:

GEG ha detto...

WAAAAAAAAAAAAA!!!!
PER IL POTERE DELLO SCANNER!!!!
XD XD XD

Mary ha detto...

bene bene bene....^___^
finalmente vedo postati i bei studi che avevi fatto!A_____A
li adoro! peccato che la storia si sia modificata così, a me piaceva già dalle origini XDDD
Dai che gli incontri andranno ben ;)
un bacio

°°°PuLp ha detto...

bellissimi gli studi dei personaggi cavolo anche le prostettive non scherzano...azz O____o complimentoni!!!!!!....

Mr.Storm ha detto...

ma quindi ti sei ispirata a quelle checche degli emo??
ihihihihi :P

Donato ha detto...

bellissima!!! ^_^

MARCO ha detto...

ciao mary belle le tavole le ho viste anke inkiostrate dal vivo complimenti, mi raccomando vieni a vedere il mio blog

Marina ha detto...

annamo bene mi sono ribloccata ._. spero di concludere almeno altre due tavole a matita entro giovedì...ç__çps:picccccccccccc *O* ti linko

[Da una canzone ascoltata in un triste giorno,dinnanzi all'eterno mistero della vita,Di una persona cara che mi ha lasciato un venerdì mattina.]

[Il mio mistero è chiuso in me ....all'alba Vincerò!]

viandanti

Thank you for the visits!

Thank you for the visits!

sexy men